Elenco dei prodotti per la marca Villa Sandi

Una cornice luminosa, tra le verdi colline della Marca Trevigiana, accoglie Villa Sandi, splendido edificio di stile palladiano risalente al 1622 e oggi sede dell’azienda. La Villa è inserita fin dalle sue origini in un paesaggio fertile con campi e strutture agricole, che oggi come allora rende omaggio alla storia del luogo. Un vibrante palcoscenico in cui natura ed architettura vivono in un rapporto dialettico e funzionale; luogo di delizie e centro direzionale, il complesso di Villa Sandi si offre come sintesi armonica della relazione tra uomo e ambiente. L’ingresso è indicato da un elegante viale, accompagnate da statue del celebre scultore veneto Orazio Marinali, le cui opere decorano anche il timpano e il giardino retrostante; un imponente pronao, sostenuto da quattro colonne ioniche, orna il corpo principale dell’ edificio, ai cui lati si estendono due barchesse porticate e una piccola chiesa. La villa, patrimonio culturale della terra trevigiana, è un felice esempio di quel connubio tra arte e agricoltura che ha caratterizzato il paesaggio veneto dei secoli passati. Villa Sandi sorge ai piedi delle colline trevigiane, tra le zone D.O.C.G. del Prosecco di Valdobbiadene e quella D.O.C. dei vini del Montello. 

La famiglia 

La famiglia Moretti Polegato, da diverse generazioni dedita alla cultura del vino e proprietaria della Villa, ha rilanciato questa tradizione facendo di Villa Sandi la sede di rappresentanza della cantina omonima e promuovendo su basi moderne la coltura della vigna, da sempre presente nella zona. Avvalendosi delle sue qualità di appassionato conoscitore del mondo del vino, continua la tradizione di famiglia Giancarlo Moretti Polegato.

Le Tenute

Tenuta Rivetta: nel cuore dei 106,8 ettari di Cartizze sorge Vigna La Rivetta di Villa Sandi, tra le frazioni di Santo Stefano e San Pietro di Barbozza, nel comune di Valdobbiadene. Si tratta di una microzona baciata da un perfetto connubio fra un dolce microclima ed una terra feconda di antichissime origini nella quale Villa Sandi possiede un vigneto di un ettaro e mezzo denominato “ La Rivetta”. Felicissime ed irripetibili condizioni consentono la produzione di un Cartizze DOCG dalle caratteristiche uniche, che Villa Sandi propone nella versione brut,indicata ad accompagnare l’intero pasto.

Tenuta di Valdobbiadene: Valdobbiadene offre ospitalità all’altra tenuta; per la sua esposizione solatia e arieggiata ben si presta alla coltivazione delle migliori uve e alla produzione dei grandi crù del Prosecco, come la Cuvée. Oltre a questo incantevole scenario di assolate colline, Villa Sandi, attraverso la consulenza dei propri enologi ed agronomi, controlla numerosi ettari di vigneti appartenenti a viticoltori selezionati, per offrire prodotti D.O.C.G. di qualità.

Tenuta di crocetta del montello: I vigneti caratterizzano da secoli il paesaggio delle colline trevigiane ed è qui, nel cuore del Montello e dei Colli Asolani, che hanno sede le tenute di Villa Sandi. Condizioni pedoclimatiche favorevoli hanno permesso a questa terra fertile e generosa la coltivazione di grandi rossi, come il Cabernet Sauvignon, il Cabernet Franc e il Merlot e vitigni a bacca bianca quali Chardonnay e Prosecco.

Tenuta di Nervesa della battaglia: qui vengono inoltre coltivate le uve destinate alla produzione dei vini più pregiati, come le riserve Marinali, Còrpore e Opere Trevigiane. Sono vigneti importanti, dove alle tradizionali tecniche di coltivazione si aggiunge l’esperienza frutto della collaborazione con l’Istituto Sperimentale per la Viticoltura di Conegliano.