Elenco dei prodotti per la marca Francoli

L’approccio storico alla distillazione si è concretizzato attraverso il recupero di antichi testi quali il Libellus de Aqua Ardenti di Michele Savonarola del 1484 e soprattutto attraverso la pubblicazione della collana di tre volumi L’Arte della Distillazione, interamente dedicata alla ricerca delle origini storiche e non leggendarie della teoria, della tecnica e degli strumenti della distillazione.

La fondazione a fine anni ottanta della Biblioteca Internazionale dell’Acquavite e del Liquore, che ha sede presso CasaFrancoli, punto vendita dell’Azienda, è un ulteriore contributo al mantenimento della memoria storica del proprio lavoro. Dinastia di distillatori, la amiglia Francoli mosse i suoi primi passi nel mondo degli alambicchi nel 1875, quando Luigi Guglielmo Francoli iniziò, in Campodolcino (Val San Giacomo – SO) i suoi primi esperimenti con un rudimentale alambicco, e diede alla luce le prime gocce della sua grappa.

Il 1° marzo 1999 si presenta sul mercato la Grappa Luigi Francoli. Da questo momento la Grappa assume, per Distillerie Francoli, la vera connotazione di marca. I tratti caratterizzanti del marchio sono: l’immagine pulita, essenziale, che mette in evidenza l’essenza stessa di Distillerie Francoli (la lunga tradizione nella distillazione della Grappa) e i contenuti ben definiti e assolutamente differenziati fra loro.